Ancora nel contesto "Turin World Design Capital 2008", STUDIOTORINO propone la "COUPETORINO ".
Un progetto "culturale" elaborato in collaborazione con l' Istituto di Arte Applicata (IAAD) e il Mercedes-Benz Design.

0115 luglio 2008 il disegno definitivo della COUPRTORINO m.y. 2008 approvato da Peter Pfeiffer.

0203Modello in scala.

04Piotr Degler Jablonski laureotosi
allo IAAD nel luglio 2008.

05Como 9 luglio 2008: presso il Centro Stile Mercedes
il Professor Peter Pfeiffer, il dottor Michele Paganetti visionano i disegni.

In première il 12 dicembre alla Turin Gallery, COUPETORINO viene presentata alla mostra “FORME FUORI DALLA SERIE” con un modello in scala, immaginato per un unico esemplare derivato dalla storica icona degli spider, la Mercedes SL (R 230).

 

01


Nell’aprile del 2009 nasce una collaborazione di docenza universitaria presso la prestigiosa King Saud University di Riyadh, fra la Magna Steyr Italia diretta da Tiziano Novo e Studiotorino. Nell’ambito di un vero e proprio progetto integrato compreso di modello di stile e prototipo funzionante l’obiettivo principale è un corso di laurea di specializzazione in ingegneria autoveicolistica.
Per tutto il tempo il Professor Saied Mohamed H. Darwish della KSU si interfaccerà direttamente con Tiziano Novo, Carlo Carena, Alfredo Stola e Peter Arcadipane.
Studiotorino verrà anche incaricata per la realizzazione del design ed Alfredo Stola lo affiderà al suo caro amico Peter Arcadipane.
Questo progetto è basato sulla Mercedes G-Class di serie, che non casualmente è prodotta dalla Magna Steyr nel loro stabilimento austriaco di Graz.

02Aprile 2009 in Riyadh alla King Saud University primo incontro ufficiale inizio lavori, sono presenti il vice rettore Professor Ali Saeed Al-Ghamdi, dott. Tiziano Novo, ing. W. Breitenhuber della Magna Steyr, Professor Saied Mohamed H. Darwish e Alfredo Stola.03Aprile 2009 In Riyadh, Vice rettore Proff. Ali Saeed A-Ghamdi e il Proff Saied Mohamed H. Darwish della KSU e il Dott. Tiziano Novo della Magna Steyr Italia.


03Alfredo Stola in Riyadh con il Professor Saied Mohamed H. Darwish e uno dei suoi studenti della KSU.

05Riyadh 2009. Carlo Carena e Michael Storey della Magna Steyr italia con il pfessor Darwish ad una lezione di ingegneria alla King Saud University.

06Peter Arcadipane in team con gli studenti della KSU hanno disegnato lo stile della Gazal-1 per STUDIOTORINO07Presso l’Hotel Holiday Inn di Riyadh, il Prof Darwish e Stola preselezionano disegni prima di recarsi alla KSU.

08Modello di stile GAZAL 1 della King Saud University.

09Mercedes G-Class 10Modello di stile GAZAL 1 della King Saud University.

Con la premiere del modello di stile denominato GAZAL 1, al Salone di Ginevra nel marzo 2010 presso lo stand della King Saud University si concretizza la prima fase di questo progetto.
Esso si concluderà il 15 giugno 2010 con la presentazione del prototipo perfettamente marciante, alla presenza del HRH Re Abdullah bin Abdulaziz Al Saud accompagnato dal ministro dell'educazione Khalid Al-Angari e dal rettore della KING SAUD UNIVERSITY Dr. Abdullah Al-Othman presso il palazzo reale a Jeddah.
Studiotorino per la realizzazione del prototipo, in collaborazione col capo progetto Carlo Carena e naturalmente Tiziano Novo, avrà un incarico di consulenza tecnica; Alfredo Stola farà diversi viaggi a Riyadh per un training on the job direttamente con gli studenti universitari.

04Ginevra marzo 2010,
modello di stile nello stand della
King Saud University.
05Ginevra 2010, nello stand della KSU da sinistra Alfredo Stola, Ali Al Samhan (ksu), Tiziano Novo ( Magna Steyr Italia) Saied Mohamed H. Darwish (ksu).

13Fine maggio 2010. Il prototipo marciante della Gazal appena arrivato a Riad14Fine maggio 2010. Gli interni del prototipo marciante della Gazal appena arrivato a Riad

06Alfredo Stola con gli studenti
della King Saud Universiti
in Riyadh
07Jeddah 15 giugno 2010. HRH Re Abdullah bin Abdulaziz Al Saud con la direzione della KSU alla presentazione del prototipo perfettamente marciante Gazal 1.

Oltre gli aspetti tecnico-didattici, questa esperienza ha rappresentato un valido esempio di cooperazione, di amicizia fra le persone e di interscambio culturale.

17Jeddah 15 giugno 2011: foto di gruppo con il Re Abdullah Al Saud insieme alla dirigenza e il Professor Darwish con gli studenti
della KSU del primo corso di ingegneria autoveicolistica.

 

01Milano Malpensa, Qatar Airways volo 6036 12 gennaio 2011 Airbus A310 F destinazione Doha.Il 26 gennaio 2011 la RK COUPE' è "ospite" al primo Qatar Motor Show nella citta di Doha.
Presentata nell'ambito dell'iniziativa ANFIA:
"In Qatar i maestri del design automobilistico italiano".
Il prototipo, appositamente preparato per l'occasione, è stato posizionato nello stand Salt all'interno dell'area comune ANFIA dedicata ai carrozzieri Italiani.

02Doha 26 gennaio 2011, la RK Coupè di Studiotorino nell'area ANFIA al primo salone internazionale dell'automobile in Qatar.

 

01

Il 26 novembre 2011 Alfredo Stola "ospite" della Teheran University ha tenuto due lezioni agli studenti della facoltà d' Arte con i titoli "The Essence of Craftmanship RK Spyder e RK Coupè" e "Art and Cars".
L'occasione è la presentazione del progetto Metaphorm di tesi di laurea di un gruppo di studenti laureandi in "Industrial-Car Design".

 

02

Diretto dal professor Robert Sarkissian e coordinato dagli assistenti Siavash Jafari Jozani e Mani Keramati la tesi è focalizzata sulla costruzione di un modello di stile per interni in " Clay Model" ispirato dall'Audi R8.
Per STUDIOTORINO un'esperienza unica con professori e ragazzi di grande capacità e soprattutto tantissima passione per il car design e la storia dell'automobile.

 

03In prima fila da sinistra: Mr Ramin Mahbobi, Mr Robert Sarkisian, Mr Cyrille Jegu, Alfredo Stola, Miss Roza Hosseini, Miss Fatima Safikhani, Miss Leyla Ensaniyat e nella seconda fila: Miss Tayebe Kharestani, Miss Mina Kasirifar, Mr Siavash Jafari Jozani e Mr Sam Antighechian.

 

L'11 luglio 2012 a Beirut presso la storica villa "Sursock Palace" Ralph Debbas presenta alla stampa e ad una selezionata platea politica e imprenditoriale la societá automobilistica W Motors.
In questa occasione vengno svelate le prime suggestioni del futuro modello Lykan che nel ambizioso progetto sará la prima "Hypercar Medio Orientale".

01Scultura in alluminio costriuita da W Motors rappresntate le linee caratteristiche della futura Lykan.

Preceduto da due incontri preparatori a Torino con Magna Steyr e Studiotorino per studiare il progetto nel suo insieme e la sua fattibilitá tecnica, l'obiettivo richiesto é presentare il modello di stile al salone dell'automoble di Dohaa 2013. Il raffinato design é di W Motors ed è stato interamente sviluppato a Beirut da Ralph Debbas e Anthony Jannarelly.

02Beirut, al termine della prima conferenza stampa. Da Sinistra Alfredo Stola, Ralph Debbas,
Saari El Khalil, Tiziano Novo e Anthony Jannarelly.

03Beirut, un momento della indimenticabile
festa di inaugurazione.
04Beirut, Ralph Debbas al suo primo discorso
agli ospiti dell'evento.

 

Il 28 gennaio 2013 la W Motors www.wmotors.ae presenta in première mondiale al salone internazionale dell'automobile del Qatar nella città di Doha il "modello di stile" della Lykan.
STUDIOTORINO con Alfredo Stola ha ricevuto l'incarico di "technical advisor" nelle attivitá di modellazione inerenti alla costruzione del solo modello di stile attraverso una collaborazione con Magna Steyr Italia diretta dal dott. Tiziano Novo con la collaborazione di Carlo Carena come capo progetto.
Lo straordinario disegno della hypercar Lykan è stato ideato e realizzato da Ralph Debbas e Anthony Jannarelly.

01Rivoli, Novembre 2012, prima presentazione del modelli di stile presso la modelleria di Secoli.
Da sinistra Turi Suraci, Lello Locantore, Sergio Boero, Alfredo Stola, Ralph Debbas, Anthony Jannarelly,
Tiziano Novo, Carlo Carena, Flavio Secoli, Davide Secoli.

02Doha 28 gennaio 2013, il modello di stile della Lykan in premiere mondiale al Qatar Motorshow nello stand
della W Motors. Sari El Khalil e Sultan Abu-Sultan presentano il modello di stile della Lykan
al Primo Ministro del Qatar Sua Eccellenza Sheikh Hamad bin Jassim bin Jalsor al Thany.

 

COUPETORINO m.y. 2013 è un progetto "non profit" ideato da STUDIOTORINO e promosso da Alfredo e Maria Paola Stola " esclusivamente " dedicato alla formazione didattica di sei giovani studenti dell'Istituto di Arte Applicata di Torino ( IAAD ) diretto da Laura Milani

01

Trasformare la nuova Mercedes SL icona degli spider in una esclusiva coupè è stato il "tema di studio" condiviso fra STUDIOTORINO e Steffen Koehl del Global Advance Design MERCEDES BENZ.

0227 settembre 2012 Salone di Parigi. Alfredo Stola mostra i primissimi disegni degli studenti a Steffen Koehl03Manifesto ufficiale del progetto COUPETORINO

04Alfredo e Maria Paola Stola
in aula con gli studenti dello IAAD


05Como, 27 maggio 2013. Centro stile Mercedes-Benz. Presentazione finale del progetto. Da sinistra: I. Moriggi, C. Zanot, S. Manini, B. Arena, A. Stola, D. Pellegrino, S. Koehl, MP. Stola, L. Milani, M. Paganetti, M. Bavaro, R. Cascone.

Il 27 maggio 2013 a Como, presso i Design Center MERCEDES BENZ diretto da Michele Paganetti è avvenuta la presentazione finale "dello studio".
L'evento presieduto dagli stessi Koehl e Paganetti è culminato con il modello di stile in scala 1/4 sponsorizzato da SKORPION, dalla proiezione di un film multimediale riassuntivo delle attivitá e dall'esposizione di sei "illustrazioni" realizzate dagli studenti in completa libertá.

06Una delle sei "illustrazioni" libere eseguite dagli studenti.

Continua a leggere